martedì 30 aprile 2013

VICKA LA VEGGENTE USTIONATA AL VOLTO PER UN INCIDENTE


 La veggente Vicka di Medjugorje e la sua fede incrollabile!

Alla giovane età di 23 anni, la veggente Vicka di Medjugorje ha dovuto dare dura prova della sua fede.

Mentre si trova nel cortile dell'abitazione all'improvviso scoppia un piccolo incendio nella cucina (a causa di un incidente domestico) dove si trovano i suoi nipotini e la madre. Vicka non ci pensa due volte e si precipita tra le fiamme per soccorrere i bambini che ne escono illesi. Tuttavia la veggente di Medjugorje è seriamente provata da una brutta ustione al volto e viene immediatamente soccorsa da Suor Elvira, fondatrice della comunità Cenacolo di Saluzzo per la redenzione dei tossicodipendenti e sua cara amica. La stessa Suor Elvira racconta della incredibile serenità di Vicka malgrado il dolore che una ustione del genere certamente le provocava: la veggente infatti intona una canzone a Maria mentre viene soccorsa alimentando l'incredulità di Elvira mentre le dice <<Elvira, è facile cantare quando si sta bene, ma è tanto più bello cantare quando si soffre>>.

La donna resta accanto alla veggente di Medjugorje durante la degenza e non può fare a meno di restare sempre più sbigottita di fronte alla sua quiete disarmante: <<In quei giorni ho toccato la forza della fede della ragazza tra sofferenze atroci. Vicka non si è mai minimamente lamentata. Le sono stata vicino per 8 giorni ed ho letto tanta gioia in lei anche se tra tanta sofferenza... Era la forza che nasce dall’amore; veramente la morte viene ingoiata dall’amore. Praticamente il viso di Vicka era diventato nero come carbone, gli occhi quasi non si vedevano più, ma erano rimasti come due puntini comunque luminosi e pieni di luce, pieni di sorriso; aveva le labbra sporgenti tumefatte. Vicka era diventata irriconoscibile. Tuttavia non si è mai lamentata. Mai! Era quasi contenta di poter offrire a Dio qualcosa. Mi diceva: "E’ Dio che vuole così, e basta". Ed io le ripetevo: "...ma perché proprio a te, perché proprio in questi giorni quando noi avevamo un piccolo programma da fare con te, che così è andato a monte?!" Ma lei: "Elvira, non importa. Se Lui ha voluto così, va bene così. il perché non glieLo chiedo mai al Signore, perché Lui sa cosa e bene per me". E’ stata davvero una sofferenza accettata con amore.>>

Vicka non ha timore di ricevere i pellegrini malgrado le sue condizioni fisiche e Suor Elvira riferisce che proprio in quei giorni la Madonna le appare sedendosi accanto (la veggente non può salire sulla Collina delle apparizioni): <<Allora la Madonna le è apparsa, le si è seduta accanto, le ha messo una mano così... sul capo, l’ha accarezzata... Quel giorno la Madonna e Vicka non si sono parlate, si sono solo guardate negli occhi e basta, E’ stata l’unica apparizione da 7 anni in cui non c’è stato dialogo>>.

(Eco di Maria, n.53)

1 commenti :

  1. I�m not surе where you�re gettting your information, but great topic.

    I needs to spеnd some time learning much more or understanding mогe.
    Thankѕ for excellent informatiоn I was lookіng forr this infоrmation for my misѕion.


    Have a look aat my blog; sopa quema grasa

    RispondiElimina

I commenti sono tutti tracciati tramite indirizzo univoco IP, anche se postati come "Anonimo".
Ogni abuso, volgarità, minaccia, offese, ricatti, linguaggio volgare, sarà segnalato alle Autorità competenti tramite tracciamento IP di provenienza del commento stesso.

 
Copyright © . Nel nome di Jesus - Articoli · Commenti
Code & Graphics: F. Hoefer · Powered by Blogger
La nostra pagina su Translate English German French Arabic Chinese Simplified