martedì 21 gennaio 2014

Come essere felici in un matrimonio

FELICITÀ CONIUGALE Nella realtà quotidiana, è spontaneo chiedersi che cosa rende alcuni matrimoni felici mentre altri non lo sono per niente? La fortuna? i geni? la perseveranza? assolutamente no! La felicità coniugale che trascende le circostanze mutevoli della vita, è edificata sulle qualità che Gesù insegnò. Osserviamole insieme: 1) Gioiosi sono gli umili. "Beati (felici) i poveri in spirito ( gli umili,quanti si ritengono insignificanti). L'orgoglio che esalta se stesso e i propri diritti, porta solo infelicità,mentre,l'umiltà mutuata dallo spirito di sacrificio e dalla considerazione del bisogno altrui, appaga. 2) Felici sono i mansueti. Ugualmente lo sono quanti hanno un animo gentile, paziente e premuroso. Trattare il coniuge con bontà, gentilezza sensibilità è grande pazienza è un segno d'amore che lenisce i dolori della vita del matrimonio. 3) Beati sono i misericordiosi. Nonostante le buone intenzioni, ci si può ferire e allora sorgono dolore, delusione e desiderio di vendetta. È vero che la rivalsa genera rivalsa ma, altrettanto, la compassione origina compassione. Questo non significa "darla vinta". Mostrare comprensione è doveroso tra i coniugi: infatti crea quell'atmosfera che predispone al perdono e chiude ogni disputa. 4) Felici quelli che si adoperano per la pace. Il desiderio di prevalere non farà altro che intensificare il conflitto. Nel matrimonio, il dominio di uno equivale alla sconfitta di entrambi! Si vince quando si rinuncia all'orgoglio personale in favore della pace. Saresti perduto per l'eternità se Gesù non avesse rinunciato ai Suoi diritti a causa dei tuoi errori. L'anello nuziale non è l'unico simbolo del matrimonio cristiano, lo è anche la croce. Rinunciare, come Cristo, alla nostra personalità non crocifissa, favorisce la felicità del matrimonio!

0 commenti :

Posta un commento

I commenti sono tutti tracciati tramite indirizzo univoco IP, anche se postati come "Anonimo".
Ogni abuso, volgarità, minaccia, offese, ricatti, linguaggio volgare, sarà segnalato alle Autorità competenti tramite tracciamento IP di provenienza del commento stesso.

 
Copyright © . Nel nome di Jesus - Articoli · Commenti
Code & Graphics: F. Hoefer · Powered by Blogger
La nostra pagina su Translate English German French Arabic Chinese Simplified