sabato 24 gennaio 2015

Ho visto Gesù vivo nell' Ostia. E sono converta !


Janet, la pellegrina irlandese, piena della gioia sincera racconta: "Sono cattolica dalla nascita. Andavo alla Messa ogni domenica, ma solo dall'abitudine.

Mio marito non è stato cattolico – anzi, è stato Indiano, ma abbiamo deciso insieme di educare i nostri bambini come i cattolici, vuol dire che ogni domenica li ho menato alla Messa, li ho iscritto alle scuole cattoliche ecc. Pensavo che questo è tutto che ho dovuto fare. Non ho mai pregato con loro, e neanche li ho mai insegnato di Dio! Anzi, ho usato la mia fede superficiale, non vivendola nel mio cuore. Da ciò, un cristiano mi ha detto che Gesù non è presente nell'ostia e che è ridicolo credere nella sua vera presenza, cosiché in me è entrato un dubbio.
Una mia amica molto buona, andava spesso a Međugorje. Constantemente mi pregava: "Vieni con me a Međugorje!" In fine ho accettato, benché dentro di me sono stata contraria. Siamo state sei amice nel gruppo. Secondo me, ciò doveva essere solo il divertimento delle donne, il godimento al sole e natura, con piacevolmente chiacchierio d'amiche. Non ho neanche pensato che la preghiera potrebbe essere sul mio ordine del giorno. Ciò è stato nel maggio 1997.
Primi giorni sono passati come ho pianificato. Ho goduto nel cibo, aria fresca, sole, e anche sono andata a Messa ogni giorno. Ho pensato: "Questo è buono!" Il terzo giorno siamo andate con Johan, la nostra guida irlandese, nel vecchio picolo autobus sbalzato alla Messa celebrata da fra Jozo a Široki Brijeg, dove 30 francescani sono uccisi tormentamente durante la Seconda guerra mondiale. Lì si trova una grande chiesa che velocemente si è riempita con le persone, ma io sono rimasta fuori, al sole chiaccherando con le amiche. Prima che la Messa è cominciata, la chiesa è stata piena dei fedeli. Tutti i banchi sono stati presi e le navi della chiesa piene delle persone nessuno non ha potuto muoversi. E proprio in quel momento è successa la più grande sorpresa!
L'uomo che non ho visto mai prima gentilmente mi ha preso la mano e mi è menato tra la moltitudine delle persone nella chiesa. Sentivo come lo spazio si apra e che passiamo calmamente tra loro. Mi è menato dalle scale dell'altare e mi è messo proprio davanti al sacerdote che in quel momento ha comincito la Messa Santa. Poi è sparso all'improvviso. Ho avuto il migliore posto! Ho avuto la più soprannaturale, ma calma sensazione siccome tutto questo è normale. Non mi ricordo cosa succedeva durante la Santa Messa, affinché il sacerdote non è alzato l'ostia nel momento della consacrazione. Ho guardato come l'ostia si è accresciuta molto e Signore Gesu è apparso vivo in essa. Si è voltato al sopra. Da quel punto in poi la mia vita è cambiata completamente. Non ho smesso di piangere nel resto del tempo della mia dimora a Međugorje.
Quando sono tornata a casa, oh conseguito l'abitudine di andare a Messa ogni giorno. Ho attinto tutta la mia forza e gioia dal essa. Gesù è diventato il mio cibo fondamentale. Mio marito Indiano ha ascoltato la mia testimonianza con rispetto, ma nonostante del grande cambiamento che è successo dentro di me, pareva che questo non lo ha toccato. Anzi, non ho mai tentato di convincerlo che condivide la mia fede, come nello stesso modo anche lui mi permeteva liberamente di praticare la mia fede. Ho pregato molto per lui. Qualche anni dopo mentre mi preparavo per andare alla Messa semplicemente mi ha detto: "Vado con te!" E per abbreviare la storia lunga, lui è battezzato nella Chiesa Cattolica e addesso siamo uniti nella stessa fede. Molto spesso penso che sarebbe bellissimo che possa cominciare la mia vita dall'inizio e così passare la mia età di gioventù con Gesù! Non posso consolarmi i tempo perso e mi vergogno per non credere sempre! Ma adesso non permetto di passare un giorno e che non ringrazio a Dio che mi è apparso. Tutte le preghiere della giornata prego per i cattolici indifferenti! Prego Maria, la nostra Madre, di toccare molte persone, molti spiriti e di condurrli verso Gesù vivo!"

0 commenti :

Posta un commento

I commenti sono tutti tracciati tramite indirizzo univoco IP, anche se postati come "Anonimo".
Ogni abuso, volgarità, minaccia, offese, ricatti, linguaggio volgare, sarà segnalato alle Autorità competenti tramite tracciamento IP di provenienza del commento stesso.

 
Copyright © . Nel nome di Jesus - Articoli · Commenti
Code & Graphics: F. Hoefer · Powered by Blogger
La nostra pagina su Translate English German French Arabic Chinese Simplified